Il Gallo

Un gallo molto innamorato dice alla sua gallinella: “Non ti lascerò mais…”

Matrimonio arabo

Una ragazza arriva a casa e annuncia alla madre:
– Mamma… mi sono sposata!
– Oh, sono proprio contenta! Che bella sorpresa!
Ma la ragazza continua:
– Però, mamma, lui è arabo…
La madre si dimostra contrariata, ma la figlia le spiega:
– Vedi, mamma, lui è arabo… ma è uno sceicco ricchissimo. Tu e papà andrete a vivere in un lussuoso appartamento con piscina e auto con autista per il resto della vostra vita.
Il giorno dopo la ragazza confida alla madre:
– Io amo il mio sceicco, solo che lui vuole fare sempre e solo sesso anale! E questo giorno e notte, notte e giorno.
Quando ci siamo sposati il mio buchetto aveva le dimensioni di una moneta da 5 centesimi… ora quelle di una moneta da 2 euro!
La madre per tutta risposta:
– E andiamo… stai a fare tante storie per 1 euro e 95 centesimi?!?

Ciclo

Cos’è il ciclo mestruale?

La bicicletta del marchese.

Gravidanze indesiderate

“Devo fare molta attenzione a non rimanere incinta!”.
“Ma se tuo marito è sterile!”.
“Appunto!”.

Prima sera

Un ragazzo entra in farmacia e chiede al farmacista un preservativo.
Il giovane è piuttosto fiero di sè e comincia a raccontare: “Stasera voglio un profilattico speciale, vede, sto con questa ragazza da un pò di tempo, ma lei è ancora vergine. Stasera vado a casa sua a cenare con lei e i suoi. Poi, i genitori andranno a letto e allora sono sicuro che arriveremo subito al fatto”.
“Allora, signore, va bene questo. Ne vuole uno solo?”. ” No, me ne dia una dozzina, una volta che lei avrà provato il piacere con uno come me, non vorrà più lasciarmi. Chissà quante volte lo faremo!”.
Il giovane paga i profilattici ed esce.
Quella sera si ritrova a casa della sua ragazza e prima di mettersi a tavola per mangiare il giovane richiede di fare la benedizione sul pasto e comincia a pregare molto ferventemente, e continua a pregare per molto tempo. Dopo un pò la ragazza gli rifila un calcio alla gamba e gli dice: “Non sapevo che fossi così religioso!”.
“E io non sapevo che tuo padre fosse un farmacista!”.

Lutto

Una donna si lamenta con l’amica perché il marito è sempre desideroso di sesso e le chiede come risolvere il problema. L’amica le consiglia di mettere uno slip nero e di dire al marito che è a lutto e che non può fare sesso.
Convinta che l’idea possa funzionare la donna così fa la sera col marito che in un primo momento, nonostante sia molto perplesso, accetta la giustificazione della moglie.
Dopo pochi minuti l’uomo esce dal bagno con una coccarda nera sul pene e dice alla moglie: “Cara… ho pensato una cosa… io entro, do le condoglienze e me ne esco”.

Periodo

woman-logic-22
traduzione: Mi è venuto ilperiodo mentre ero al supermarket ed ho dovuto far questo perchè non capissero che ero stata io

Bugie

La mia ex mi diceva sempre che non viveva senza me…
…l’ho lasciata ma non muore!

Scambi

Un tale dice ad un amico:
” Ho preso una BMW nuova di zecca per mia moglie “.
E l’altro:
“Accidenti, anch’io vorrei riuscire a fare scambi del genere”

ROBOT antibugie

Un papà compra un *robot* segnalatore di bugie che schiaffeggia le persone quando *mentono*.
Decide di provarlo una sera dopo cena. Il papà chiede al figlio: “Cosa hai fatto questo pomeriggio?”
Il figlio risponde: “Ho fatto i compiti”.
Il robot gli molla subito uno schiaffone!
Il figlio: “Ok, ok. Ero a casa di un amico a guardare un film”.
Il papà: “Che film?”
E il figlio: “Toy Story”.
Il robot parte con un altro ceffone.
Il figlio: “Ok, stavamo guardando un porno”.
E il papà: “Cosa?!
Io alla tua età non sapevo neanche cosa fosse un porno”.
Il Robot schiaffeggia il papà.
La mamma ride e dice: “È proprio Tuo Figlio!”
Il Robot da uno schiaffo alla mamma.
… *IL ROBOT È IN VENDITA…*

In parrocchia

Nove donne si trovano in parrocchia per un ritiro spirituale per migliorare la loro relazione matrimoniale con i propri mariti.
Il parroco rivolge loro questa domanda:
“Chi di voi ama il proprio marito?”
Tutte le donne alzarono la mano. Allora il parroco chiese loro:
Quando è stata l’ultima volta che avete detto a vostro marito che lo amate?
Alcune risposero “oggi”, altre “ieri”, altre non si ricordavano.
Allora il parroco le invitò a mandare al proprio marito un sms con il seguente messaggio:
“amore mio, ti amo tanto e sono orgogliosa di tutto quello che fai per me e per la nostra bella famiglia. Ti amo”.
Più tardi chiese loro di leggere le risposte ad alta voce.
Queste furono le risposte:
1. Stai bene?
2. Cazzo! Non dirmi che hai fatto un incidente un’altra volta.
3. Non capisco che minkia vuoi dire con questo messaggio.
4. Cazzo! E adesso che hai fatto? Guarda che questa volta non ti perdono!
5. Ti sei fatta una canna?
6. Dimmi quanto ti serve e basta.
7. Sto sognando o questo messaggio è per il vicino di casa?
8. Se non mi dici per chi era questo messaggio ti do un sacco di botte.
E la migliore di tutte:
9. Chi sei? Non ho il tuo numero registrato sul mio cell, però mi piacerebbe conoscerti. Mandami una foto.

Alza e abbassa

Al mercatino: “Quanto costano questa gonna blu, e questo tanga?”.
Il venditore: “30 la gonna e 10 il tanga, signorina”.
“E non mi farebbe uno sconticino?”.
E lui: “Beh… visto che è così carina le faccio 40 la gonna e 5 il tanga…”.
“Non capisco. Perché mi alza la gonna e mi abbassa le mutandine?”.

Sempre eccitato

“Dottoressa, sono sempre eccitato, giorno e notte, mi dia qualcosa”.
“Due mila euro al mese, vitto e alloggio”.

Intervento chirurgico

In ospedale, dopo un intervento chirurgico, la moglie dell’ammalato decide di chiedere maggiori informazioni al medico che l’ha operato:
“Dottore, come sta mio marito?”
“Il paziente è vigile.”
“Veramente fa lo spazzino, ma io volevo sapere come sta…”

in quei giorni

Mai contraddire una donna in quei giorni …
… e quando dico quei giorni intendo quelli che vanno dal lunedì alla domenica!
f27zo3z0j9-e-venne-il-ciclo-il-film-che-terrorizza-milioni-di-uomini-ogni-mese-su-tutti-gli_a

Soldi in vestiti

Lui: Cara, dove sono i soldi che erano sul cassetto?
Lei: Investiti!
Lui: Sono una o due parole?!

Black out

Incomprensioni-di-coppia2 EURO AL MESE – Perchè Pagare di più per il cellulare?

Kena Mobile è una Azienda che opera nel mercato della telefonia mobile facente parte del Gruppo Telecom Italia S.p.A. che ne ha la Direzione ed il Controllo, ha ideato e lanciato il nuovo brand Kena Mobile, la cui filosofia di mercato sposa i concetti di trasparenza e semplicità di offerta, essenzialità e vicinanza al cliente, immediatezza di uso ed economia.