Percentuali

Due bionde stanno leggendo un periodico quando ad un certo punto una esclama all’altra:

“Senti qua: secondo uno studio l’80% delle donne sarebbe negato in matematica”.

“Accidenti, quasi la meta’!!” risponde l’altra

La maestra e le foche

La maestra: “Pierino, come si lavano le foche ?”

“Nel bodè signora maestra !”

“Ma Pierino ! Prima di tutto non si dice bodè…”

“Se per questo non si dice neanche foca !”

La maestra e i gelati

La maestra in aula: “Vi pongo un problema: sul ramo di un albero ci sono otto uccellini; arriva un cacciatore, spara e ne abbatte tre; quanti uccellini rimangono? Prova tu Giuseppe”.

E Giuseppe: “Mah, secondo me ne rimangono cinque!”.

“E tu Paolo? Secondo te quanti uccellini rimangono?”.

E Paolo: “Secondo me non rimane nessun uccellino!”.

E la maestra: “Nessuno? E perché?”.

“Perché se il cacciatore spara e uccide tre uccellini, gli altri volano via e non ne rimane nessuno”.

La maestra: “No, Paolo, la risposta è sbagliata. Però il tuo ragionamento mi piace!”.

Allora Paolo chiede di poter fare lui una domanda alla maestra e chiede: “Sedute su di una panchina ci sono tre donne che stanno mangiando tre coni gelato. La prima lo sta mordicchiando, la seconda lo sta leccando e la terza lo sta succhiando. Quale delle tre donne è sposata?”.

La maestra è scandalizzata, ma dopo l’insistenza di Paolo risponde: “Mah., vediamo… qual è quella sposata… forse…. quella che succhia il gelato?”.

E Paolo: “Sbagliato! È quella che ha la fede al dito. Però il suo ragionamento mi piace!”.

Eravamo obbligati….

“Nonno, perché all’epoca ti sei sposato?”.

“Sai ragazzo… all’epoca non c’erano ancora lavatrici, lavapiatti e aspirapolveri. Eravamo obbligati a prendere una donna…”.

Operazione

Una signora ha preso un appuntamento con il direttore di una clinica presso la quale era stato ricoverato il marito in precedenza.

E’ arrabbiatissima e gli dice:

“Signor direttore, da quando lo avete dimesso, mio marito di sesso con me non vuole più neanche sentir parlare! Ma che gli avete fatto?”

e il direttore un po’ imbarazzato:

“Signora mia… noi lo abbiamo operato solo di cataratta, adesso ci vede!”

La posizione migliore

Tre amici parlano della posizione migliore nel sesso.
La numero uno è il 69, afferma il primo.
Mi affascina quella con lei sopra, dice l’altro.

Non c’è niente di meglio della posizione del RODEO commenta il terzo.
Gli altri 2 amici si guardano con stupore e gli chiedono in fretta in che consiste questa posizione.

L’uomo glielo spiega:

” Bene, fate mettere vostra moglie carponi e cominciate da dietro, quando le cose diventano belle calde appoggiate il vostro petto sulla sua  schiena, abbracciatela fortemente e con delicatezza sussurratele all’orecchio:

“Questa e’ la posizione che piace a tua sorella”

“Adesso, … cercate di rimanere sopra di lei per più di 8 secondi”.

Lavorare all’estero

Un uomo che lavora all’estero scrive alla moglie:
Tesoro, questo mese non posso mandarti il mio stipendio, quindi ti mando 100 baci.
Sono sicuro che mi capirai, tu sei il mio dolce tesoro.
Tuo marito.

La moglie gli risponde:
Tesoro ancora più dolce,
grazie per i 100 baci, ti indico come li ho spesi
1. Il lattaio ha accettato 2 baci per il latte di un mese
2. L’esattore dell’Enel ha accettato solo dopo 7 baci
3. Il padrone di casa passa ogni giorno a prendersi 2 o 3 baci al posto dell’affitto
4. Il proprietario del supermarket non ha accettato baci, così gli ho dato altri articoli………
5. Altre spese 40 baci.
Non ti preoccupare per me, mi rimane un saldo di 35 baci che spero mi possano bastare per arrivare alla fine del mese.
Dovrò organizzarmi così anche per il prossimo mese? Ti pregherei di avvisarmi!
La tua adorata mogliettina.

Funerale

In una chiesa si sta tenendo il funerale di una donna. Alla fine della funzione, i portatori della bara, mentre escono dalla chiesa, inciampano in un gradino poco visibile, la bara cade e ne esce un debole lamento… Aprono il feretro e si scopre che la donna è ancora viva!

Vive per altri dieci anni prima di morire.

La cerimonia si svolge nella stessa chiesa della precedente e alla fine i portatori della bara escono nuovamente portando il feretro in spalla… Mentre camminano, si sente il marito che urla: “MI RACCOMANDO! FATE ATTENZIONE AL GRADINO!!!”.

Negozio di scarpe

Una bionda al suo primo giorno di lavoro in un negozio di scarpe, va a rispondere al telefono:

“Pronto..”.

“Pronto, è l’agenzia?”.

“No, signora, questo è un negozio di scarpe…”.

“Ah, mi scusi, ho sbagliato numero…”.

“Nessun problema, signora, le porti che le cambiamo…”.

Corteggiamento rapido

Corteggiamento rapido:

“Signorina, io non ho tempo da perdere in corteggiamenti. Lei mi piace. Vuol venire a letto con me? Mi dica solo sì o no”.

“E dove andiamo, a casa mia o a casa sua?”.

“Beh, se cominciamo a discutere non se ne fa niente!”.

In hotel

Al momento di saldare il conto dell’albergo il cliente sbraita:
- Ma come? Volete farmi pagare 200 euro al giorno per una camera???
Ed il direttore:
- Nel prezzo sono compresi i pasti.
- Ma se non ho mai mangiato qui!!!! – urla il cliente
- Lo so… – ribatte il direttore – ma erano a vostra disposizione.
- Allora in questo caso voi dovrete darmi 250 euro al giorno per esservi scopato mia moglie! – dichiara il cliente.
- Ma… ma come? Io non l’ho neanche sfiorata…
- E allora? Era a sua disposizione!!!

Fare l’amore 20 volte

Ad un festino, un ragazzo alto e biondo scommette con una brunetta molto carina di farci l’amore almeno venti volte, con pause di solo cinque minuti.
I due vanno in una camera, si spogliano, spengono la luce e iniziano la maratona sessuale.
Dopo la quindicesima volta, la donna getta la spugna. Accende la luce e scopre accanto a sé un ometto calvo e con la pancia.
- Chi siete? E dov’è il biondino di prima?
E l’ometto:
- Quale biondino? Volete dire quello che vende i biglietti? 

 

Cara ti amo (Risvolti psicologici nei rapporti fra giovani uomini e giovani donne).

Link alla canzone di ELIO E LE STORIE TESE

Lui : Eravamo fidanzati, poooooi, tu mi hai lasciato, senza addurre motivazioni plausibili…

Lei: Noo…o….oooh..on e’ vero, tu non capisci l’universo femminile, la mia spiccata sensibilita’, si contrappone al tuo gretto materialismo maschilista…

…ciononostante…

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po’ da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Esco appena da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo !

Lui: Rimani in casa.
Lei: Voglio essere libera.
Lui: Esci pure con chi ti pare.
Lei: Non ti interessi mai di quello che faccio

Lui: Vorrei palparti le tette.
Lei: Porco !
Lui: Mai ti toccherei neanche con un fiore.
Lei: Finocchio !

Lui: Mi drogo, bestemmio, picchio i bambini e non ti cago.
Lei: Ti amo !
Lui: Mi faccio il culo quattordici ore di seguito per mantenerti e ti cago.
Lei: Ti lascio per un tossicomane che non fa un cazzo tutto il giorno, che bestemmia e picchia i bambini.
Continua a leggere

Pistorius

PISTORIUS CONDANNATO A 6 ANNI PER L’OMICIDIO DELLA SUA DONNA.
A questo prezzo, molti preferiranno l’omicidio rispetto al divorzio

Cammello

La moglie al marito: “Sai, caro, mi hanno detto che in Marocco quando vedono una coppia di turisti chiedono all’uomo se vuole scambiare la moglie con un cammello…! Ma ci pensi, caro?”

E il marito, tranquillo: “Ci penso sì, ma poi dove lo metto il cammello?”

Mettere a posto

“Amore, ti dispiace mettere le cose al loro posto quando non le usi più?”

“Ok, allora oggi ti riporto da tua madre”.

Computer potentissimi

Un venditore di computer va da un potenziale cliente per fare una dimostrazione.
“Questo computer è potentissimo! E’ in grado di rispondere a qualsiasi domanda!”.
“Che esagerato!”.
“Non esagero affatto, lo metta alla prova facendogli una domanda!”.
“Così il cliente digita: dov’è mio padre in questo momento”.
Il computer risponde: “Tuo padre in questo momento sta pescando sul lago di Como”.
“Che sciocchezza! Mio padre è morto dieci anni fa!”.
Il venditore senza perdersi d’animo: “Provi a riformulare la domanda. Digiti: “dov’è il marito di mia madre?”.
Il cliente digita, passa qualche secondo e poi legge: “Il marito di tua madre è morto dieci anni fà!”.

Concentrazione

Una donna soffre di continui mal di testa e non riesce a risolvere il suo problema fino a quando un’amica non le dice: “Carissima, il tuo è un problema psicologico, ti consiglo di rivolgerti al mio analista, vedrai che lui troverà una soluzione”.
La donna prende un appuntamento e lo psicologo le prescrive una cura particolare che consiste nel concentrarsi a fondo per cacciare il mal di testa dal cervello. Occorre mettersi le mani sulle tempie e ripetere in continuazione a bassa voce: “Non ho mal di testa. Non ho mal di testa. Non ho mal di testa…”.
Contro ogni previsione la cura ha un grande successo e la donna in pochi giorni risolve il suo problema. Il marito, stupito, decide di rivolgersi allo stesso dottore per ritrovare la virilità di un tempo nei rapporti con la moglie.
Dopo pochi giorni il marito si chiude qualche minuto in bagno, dopodichè sfodera a letto una eccellente prestazione.
La moglie è molto contenta ma anche incuriosita e dopo una settimana di prestazioni da ventenni decide di spiare la sua seduta in bagno. Allora lo vede sul wc, con le mani sulle tempie, che ripete: “Non è mia moglie. Non è mia moglie. Non è mia moglie…”.

Dilatazione

Esame di anatomia.
“Signorina, qual è l’organo che può dilatarsi fino a 20 volte rispetto alla misura a riposo?”.
La studentessa, tutta rossa: “Il pene?”.
Il professore: “No, è la pupilla; comunque complimenti al suo ragazzo!”.

sms

Messaggio della ex: “Ora puoi anche cancellare il mio numero per sempre!”

Risposta: “Chi sei?”

Proverbio senegalese

Proverbio senegalese

L’amicizia tra un uomo e una donna è come vedere una scimmia sotto un albero:

non si capisce se sia già salita oppure se vuole salire.

Smettere

Rientrando all’improvviso un uomo trova la moglie a letto con un nano:

“Adesso basta. Solo in quest’ultimo mese mi hai già tradito dieci volte! Adesso pure con un nano! Mi avevi giurato di non farlo più!!”

“Ma caro, sto tentando di smettere.”